360° Tour

Servicebar rechts Button Anfrage VR-Tour

Offerte

Video

Galerie

News

Le montagne dell'Alto Adige

Patrimonio mondiale della natura

Nella stagione calda, le bellezze naturali dell'Alto Adige fanno la loro parte. L'altopiano panoramico di Maranza offre una vista unica sui prati verdi e sulle cime innevate della Val Pusteria e dintorni. L'imponente Gitschberg, i pittoreschi laghi e le cascate offrono una sensazione di vacanza che lascia respirare l'anima.

Come giganti silenziosi riposano nel paesaggio, indistruttibili e massicci: Le Dolomiti in Alto Adige contano tra le meraviglie più belle di Madre Natura. Le cosiddette “montagne pallide” devono il loro aspetto caratteristico al calcare di magnesio, che si è manifestato nel corso dell'evoluzione dalle barriere coralline e alghe fossilizzate.

Le maestose formazioni figurano su cartoline in tutte le parti del mondo, molti miti circolano intorno alle aspre montagne. Le Dolomiti sono state incluse nella lista UNESCO dei siti del patrimonio mondiale.

Sport invernali, alpinismo, mountain bike e trekking: Le montagne offrono ai turisti e ai locali molte opportunità di praticare attività sportive e un panorama incomparabile. Anche se il fascino delle Dolomiti sta nella loro interezza, ci sono alcuni massicci particolarmente notevoli.

Die Berge Südtirols – Welterbe der Natur
Area sciistica Gitschberg Val Giovo

Piste varie, lunghi sentieri escursionistici e cabinovie confortevoli: La stazione di sport invernali Gitschberg/Val Giovo crea le condizioni ideali per la vostra vacanza sciistica. Anche le escursioni invernali ed estive sulla nostra montagna locale sono un'esperienza davvero unica!

L’area Gitschberg/Val Giovo è fiancheggiata dal Monte Guzzo (Gitsch), alto 2510 metri. È situato sopra Maranza e l'Hotel Kristall – in Val Pusteria. In inverno il Monte Guzzo vi invita a sciare: 22 chilometri di piste sfidano atleti di ogni classe. Oltre alle piste classiche, c'è anche un tracciato per gli sciatori di fondo. E anche gli appassionati dello slittino si divertiranno un mondo.

Area sciistica Gitschberg Val Giovo

Gruppo del Catinaccio

Il Gruppo del Catinaccio – popolarmente noto come il ‘Roseto’ – è un massiccio montuoso situato in Alto Adige e Trentino. Geograficamente, la catena montuosa si incastra tra la valle di Tires e la valle di Fassa. Il Catinaccio si estende per circa otto chilometri. Corre da nord a sud dal gruppo dello Sciliar fino al Passo di Carezza a sud.

Il picco Kesselkogel è il più alto rappresentante del gruppo: ad un'altitudine di 3004 metri, troneggia sopra i suoi fratelli di pietra. La prima salita alla vetta avvenne nel 1873. Grazie alla sua posizione indipendente, è una delle piattaforme di osservazione più interessanti in Alto Adige.

Il picco del Catinaccio è il prossimo rappresentante più alto: il vertice ammonta a 2981 metri, che furono scalati per la prima volta nel 1874. Per la salita sono raccomandati il ​​fianco ovest e la dorsale nord.

La vetta del Vajolet, la Parete Laurin, la torre Fensterlturm, Masarégrat così come le pareti Teufelswand e Rotwand rappresentano altre vette famose che completano il quadro generale del gruppo del Catinaccio.

Gruppo del Catinaccio

Sassolungo

Il Sassolungo deve la sua popolarità alla sua reputazione come montagna ideale per l'arrampicata. Si presenta - con i suoi imponenti 3181 metri - come capo del gruppo del Sassolungo. La montagna si trova nelle Dolomiti della Val Gardena e si estende per oltre un chilometro.

La salita di solito avviene sulla parete sud-ovest ed è solo per escursionisti e scalatori con una certa esperienza. In caso di emergenza, è stato eretto un box bivacco che offre riparo.

Le fatiche della salita sono ricompensate da una vista incomparabile: Dalla cima si possono vedere il Gruppo Sella, l’Alpe di Siusi e la Marmolada.

Sassolungo

Sas de Putia

Un vero gigante: Il Sas de Putia, alto 2875 metri, domina le altre montagne del Gruppo Putia. È situato nel comune di S. Martino e del parco naturale Puez-Odle. Grazie alla sua posizione spaziale, è anche chiamato la pietra angolare nordoccidentale delle Dolomiti.

Una possibile salita è consigliata solo agli escursionisti con passo sicuro e senza vertigini. Ci sono funi di sicurezza installate sul Sas de Putia - dalla gola della montagna vicina più piccola.

Sas de Putia

Racines-Giovo

Alpina, abbagliante e variegata – L’area di Racines-Giovo colpisce per le sue componenti naturali. In estate i rigogliosi prati montani, e gli alti laghi palustri, invitano a lunghe escursioni. In inverno l'area brilla di un bianco favoloso. Piste, piste per slittini e tracciati da fondo vi invitano a una lunga vacanza sportiva.

Geograficamente, l'area - a 2150 metri di altitudine - si trova nel sud-est delle Alpi dello Stubai. Nelle immediate vicinanze si trovano le Alpi di Starntal e Vipiteno.

La stazione sciistica di Racines-Giovo è stata inaugurata nel 1973 - l'area è stata continuamente ampliata e modernizzata. In totale ci sono otto impianti di risalita in Val Racines in Alto Adige.

Racines-Giovo

Laghi e cascate in Alto Adige

Tanta freschezza per anima e corpo

Laghi limpidi e calmi, cascate impetuose e torrenti di montagna gorgoglianti - il paesaggio pittoresco dell'Alto Adige è accentuato da molte acque. L'acqua fresca è consigliata per lunghe e rilassanti passeggiate lungo la riva.

In armonia con la natura potrete prendere una pausa dalla vita di tutti i giorni e lasciare vagare la mente. Un bagno rinfrescante rinvigorisce il corpo e la mente. Qui troverete molte opportunità per farlo nella natura autentica e incontaminata. Nel mezzo di questo idillio, direttamente a Maranza, si trova l'Hotel Kristall.

Le acque più popolari dell’Alto Adige includono:

Lago di Varna

Il lago di Varna riposa in Valle Isarco come uno specchio nel paesaggio. Sebbene circondato da montagne, le passeggiate pianeggianti sono facili e a misura di bambino.

Il lago, che è un sito di conservazione dal 1977, offre un habitat lussureggiante per la flora e la fauna selvatica, tuttavia il lago di Varna ha una spiaggia balneabile, dove è possibile avventurarsi per una nuotata nel lago. Un bel prato invita a riposare.

Dopo potrete raggiungere il vostro punto di partenza su un simpatico sentiero forestale, in circa tre quarti d'ora.

Lago di Issengo

Naturale e tranquillo, il lago di Issengo si presenta nell'atmosfera da sogno della Val Pusteria. Come un'oasi rinfrescante è perfetto per le escursioni. Nei caldi giorni di mezza estate troverete tanta freschezza nello stagno balneabile.

Anche i più piccoli si divertiranno un mondo: un parco giochi e uno scivolo d'acqua aspettano i giovani bagnanti.

Inoltre trovate una pizzeria aperta tutto l'anno sul lago di Issengo. Qui è anche possibile prendere in prestito ombrelloni e comodi lettini, se volete prendere una pausa dalle giornate soleggiate dell'Alto Adige.

Lago di Caldaro

Imponente, pittoresco e funzionale, il Lago di Caldaro è uno dei laghi più grandi dell'Alto Adige. Si trova a Oltradige ed è considerato il lago balneabile più caldo delle Alpi. La temperatura dell'acqua può raggiungere fino a 28 gradi, che invitano a un bagno.

Varietà offre il noleggio di pedalò e barche a remi. I più sportivi hanno la possibilità di fare vela e windsurf.

Lago di Monticolo

Nel cuore della riserva naturale di Monticolo si aprono le rive del lago, circondato da una rigogliosa foresta. Ci si arriva facilmente in macchina oppure a piedi attraverso la natura circostante.

La qualità delle acque del lago di Monticolo è considerata eccellente, anche per questo motivo è considerata una delle località balneari più famose in Alto Adige. Per fare una pausa ci sono diversi ristoranti che offrono specialità della cucina tradizionale e internazionale.

Un’interessante attrazione: a poca distanza trovate il castello del lago, che si erge come un castello incantato da favola tra le canne.

Cascata di Vandoies

Uno spettacolo naturale – la cascata di Vandoies, che si trova nella bassa Val Pusteria e sorge dalla montagna umida, per trasformarsi in una cascata rinfrescante.

Nel silenzio della natura incontaminata, che è rotto solo dal ruggito della cascata di Vandoies, potrete riposarvi e godervi la giornata.

Cascate in Val Aurina

In temperature invernali o estive, vale sempre la pena fare una gita alle cascate nelle Valli di Tures e Aurina. Un bellissimo sentiero vi porta al punto d'inizio della straordinaria escursione fino alle porte del bar della cascata. Qui potrete fare una bella pausa prima di continuare la gita.

Dopo uno spuntino, il sentiero vi porta alla prima cascata di Rheinbach. È un vero colpo d'occhio – E se ne avrete voglia potrete continuare verso la seconda e la terza cascata.

Dopo aver superato questi, raggiungerete un ponte alto che porta alla fattoria Toblhof. Come ricompensa per la vostra escursione potrete fare visita al magnifico castello di Tures.

Valle Altafossa

Una gita all’insegna della natura

Prati verdi, un torrente di montagna e baite alpine che invitano a soffermarsi. La valle di Altafossa, a due passi dall'Hotel Kristall, offre sentieri e itinerari escursionistici che vi porteranno attraverso la campagna di Maranza.

Potrete visitare il rifugio Großberghütte, dove vi vengono offerti uno spuntino sostanzioso e bevande rinfrescanti. Il rifugio si trova a 1.638 metri di altitudine. La terrazza soleggiata vi regala viste panoramiche sulla vegetazione lussureggiante e sul variopinto mare di fiori.

Il sentiero si snoda verso la valle, accompagnato dal fiume Großbergbach, che vi invita a giocare e a divertirvi sulle sue rive. Soprattutto i bambini si divertiranno un mondo.

Dopo una camminata di un'ora e mezza arriverete alla fine della valle dove si trovano la baita alpina Wieser e il rifugio Pranterstadelhütte. Entrambi sono raccomandati per una sosta rilassata. I piccoli escursionisti, che non sono ancora stanchi, si possono scatenare nel parco giochi.

I grandi escursionisti, che hanno ancora riserve, continuano la loro passeggiata oltre il rifugio Pranterstadel. Il sentiero vi porta direttamente al limpido lago Seefeldsee, che si trova a 2.275 metri. Al ritorno è possibile scegliere un percorso segnalato alternativo.

Trascorrete una splendida giornata di escursioni nella bellissima e soleggiata Valle Altafossa con i vostri cari!

Nessun risultato

La pagina richiesta non è stata trovata. Affina la tua ricerca, o utilizza la barra di navigazione qui sopra per trovare il post.

Footer – Anfragebox on scroll